Home » Italia » Trentino-Alto Adige

Trentino-Alto Adige

Una delle regioni più insolite da visitare il Italia è proprio il Trentino-Alto Adige, area ricca di incredibili cose da vedere. Terra di laghi dalle mille sfumature dell’azzurro e del verde, di vette dai panoramici unici e di luoghi immersi nella natura e incontaminati.

Il Trentino-Alto Adige è una regione con moltissime cose da vedere. E’ un luogo davvero incantevole, dove rigenerarsi dal caos della città, prendersi una pausa e immergersi nell’inconfondibile natura delle Dolomiti, che vanta i picchi più belli e insoliti del mondo.

La sua caratteristica più unica è anche come il territorio si sviluppa. Se da un lato il Trentino, collocato più a sud, è caratterizzato da una cultura 100% italiana, il nord dell’Alto Adige, meglio conosciuto anche come Sudtirol, prende le influenze austro-tedesche, portandovi in un luogo unico.

Il Trentino:
Il Lago di Tovel 
L’Alto-Adige:
Escursione alle Tre Cime di Lavaredo
Gita al Lago di Braies
Val Pusteria: escursione al Rifugio Bonner
I laghi più belli della Val Pusteria

Laghi Val Pusteria

I laghi più belli della Val Pusteria

Se avete deciso di fare una vacanza nella meravigliosa Val Pusteria, non potete non organizzare un tour alla scoperta dei suoi laghi più belli. Infatti, proprio nelle sue valli incantate, sorgono alcuni dei laghi montani più famosi d’Italia: laghi con acque dalle mille sfumature del verde, del blu e dell’azzurro; laghi dove rilassarsi dopo un trekking; laghi dove fare tante attività dalle più attive, alle più romantiche o perché no, per tutta la famiglia…

Escursioni Val Pusteria

Val Pusteria: escursione al Rifugio Bonner

Varie sono le escursioni che si possono programmare in Val Pusteria e in questo articolo voglio consigliarvene una alternativa, verso il Rifugio Bonner, uno dei luoghi più suggestivi della valle. Perché si vien fin quassù? Beh il panorama è pazzesco e da qui si possono vedere le vette più belle delle Dolomiti, quelle che l’hanno resa tanto famosa. Questa è tra le più belle escursioni da fare in Val Pusteria, lontana dalle rotte troppe turistiche e alla scoperta di paesaggi mozzafiato! Un po’ impegnativa, ma la fatica viene veramente ripagata…

Cosa fare Lago di Braies

Cosa fare al Lago di Braies: le 5 attività più belle

Le Dolomiti dell’Alto Adige regalano scorci e paesaggi unici e tra questi non si può non citare il famoso Lago di Braies, fiore all’occhiello dell’Alta Pusteria. Da sempre questo lago attira visitatori da tutti gli angoli dell’Italia, d’Europa e forse del mondo. E’ impossibile non innamorarsi delle sue acque verde smeraldo e della natura lussureggiante che lo circonda, per non parlare della caratteristica baita in legno, negli scatti di tutti i turisti. Una passeggiata rilassante, un po’ di sole sulle sue spiagge, un giro con la famosa barchetta sono solo alcune delle cose più belle da fare al Lago di Braies, che ti permettono di scoprire ogni sua insenatura e tante curiosità sulla sua naturale bellezza…

Escursione Tre Cime Lavaredo

Escursione alle Tre Cime di Lavaredo

Patrimonio UNESCO dal 2009, le Tre cime di Lavaredo sono considerate il simbolo delle Dolomiti, meta di molti turisti pronti a scoprire con un’escursione più bella dell’altra la loro naturale bellezza e gli incredibili paesaggi circostanti. A vederle ricordano tre capolavori architettonici, ma qui l’unica artista è la natura, che ha formato questo massiccio spettacolo di roccia calcare, che assume le più belle sfumature del grigio e del blu. Varie le escursioni da poter programmare, alcune più semplici, altre per i più esperti, ma tutte accomunate da paesaggi unici, per una vacanza into the wild…

Visitare il Lago di Tovel

L’incantevole Lago di Tovel

Uno dei laghi più incantevoli sinora visti è proprio il Lago di Tovel, conosciuto anche come Lago Rosso, un bacino d’acqua montano situato in una valle minore della bellissima Val di Non. E’ famoso per il colore delle sue acque, oggi dalle mille sfumature dell’azzurro, del blu e del verde acqua, ma che fino a qualche tempo fa si tingevano di rosso, ricreando un fenomeno rarissimo e ovviamente un effetto unico.